l'Istituto superiore di sanità conferma la validità dell' ozono ed i raggi UV per il contrasto alla diffusione del contagio da COVID 19.


21 May
21May

Lo afferma definitivamente l'istituto superiore di sanità, l'ozono ed i raggi UV sono riconosciuti come biocidi dalla comunità scientifica internazionale e l'istituto superiore di sanità ne raccomanda l'utilizzo per le attività di sanificazione periodica previste nell' allegato 6 del DPCM 26/04/2020. Un chiarimenti dovuto, seppur scontato,  contro le false notizie circolate in questo ultimo mese in merito all'utilizzo delle tecniche e delle tecnologie basate sull'utilizzo di 'ozono ed i raggi ultravioletti per il contrasto alla diffusione del virus. 

INFORMATIVA SANIFICAZIONE ED OZONO 15_05_2020_rev.pdf

Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.