VentOsan


Ventilazione Ozono Sanificazione

VentOsan

Brevetto VentOsan

Ventosan è un sistema innovativo di ventilazione meccanica forzata e sanificazione ambientale automatica con Ozono, denominato VentOsan, Patent Pending N 102020000017128 ITALIA ha come caratteristica principale innovativa quella di unire in un'unica apparecchiatura il funzionamento di ventilazione ambientale con sola aria esterna, pulita e condizionata in temperatura, e la sanificazione dello stesso ambiente mediante irrorazione di Ozono in automatico .

Funzionamento diurno con presenza di persone ( Ventilazione Forzata)

La macchina è in grado di provvedere da 5 a 10 ricambi ora dell'aria racchiusa nel volume a cui è asservita, eventualmente anche raddoppiandone il numero in lavoro parallelo per ambienti più grandi. La portata d'aria immessa ed estratta, quindi il numero dei ricambi aria per ora, è impostabile in continuo dall'operatore, è possibile stabilire che la portata minima sia controllata da una sonda CO2 in modo automatico. La portata d'aria verrà modulata per ottimizzare i consumi energetici a mezzo di un sistema automatico controllato tramite PLC.
L'unità provvede a scambiare il calore fra aria estratta ed immessa in modo da recuperare il calore positivo o negativo presente all'interno del volume trattato, in condizioni di recupero sfavorevole un bypass aeraulico permette il servizio di free cooling. Una Batteria elettrica ad acqua o a gas refrigerante provvede alle richieste di calore. Bypass e batterie vengono gestite direttamente dal PLC centrale che provvede al monitoraggio delle grandezze fisiche in gioco e alla portata delle unità ventilanti.

Funzionamento notturno in assenza di persone ( Sanificazione con Ozono )

La funzionalità notturna provvede tramite il ventilatore di immissione e la serranda di presa aria ambiente, al ricircolo dell'aria ambiente con una miscela di Ozono che provvede al ciclo di sanificazione ambiente e degli impianti di ventilazione. L' ozono viene prodotto tramite un ozonizzatore ad ossigeno concentrato ed immesso nella miscela d'aria ambiente tramite un plenum di irrorazione . Il PLC provvede al raggiungimento della saturazione della miscela di ozono attesa, al raggiungimento della concentrazione critica viruicida. Il processore centrale provvede alla sicurezza del processo tramite controlli multipli.

Il funzionamento diurno e notturno sarà gestito in automatico da un quadro di comando e controllo con PLC a bordo macchina, dotato di timer programmabile su base giornaliera/settimanale/mensile e di un sistema di accumulo dati e gestione da remoto anche attraverso una App e smartphone.

VentOsan project Presentazione, caratteristiche, modello.

Per maggiori informazioni contattaci completando il form di richiesta Ventosan.