Blog


Riflessioni, approfondimenti, pubblicazioni in materia di aria ed ambiente

COVID19 è un'infezione stagionale in cui è notevole il contributo della trasmissione aerea e l'igiene dell'aria.

Nuovo studio ISGlobal, COVID19 è un'infezione stagionale legata a basse temperature e bassa umidità in cui è notevole il contributo della trasmissione aerea di SARS-COV2 e la necessità di promuovere "l'igiene dell'aria " tramite la ventilazione interna.

Ulteriori informazioni  
l’aria che tira ... in cucina

Nelle cucine industriali, si continua a trascurare quella che è forse la principale causa di fastidio per il personale, cioè una corretta realizzazione degli impianti che devono aspirare i fumi e i vapori.

Ulteriori informazioni  
Insegnamenti pandemici - Riprogettare la ventilazione degli edifici per fermare il virus.

Sarah Zhang sull’Atlantic invita a valutare l’impatto sul lungo periodo: si potrebbero eliminare dalle nostre vite il raffreddore, l’influenza e altre patologie che diamo per “scontate” .

Ulteriori informazioni  
L’inquinamento dell’aria uccide nel mondo 7 milioni di persone ogni anno.

I dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità mostrano che 9 persone su 10 respirano aria che supera i limiti delle linee guida dell’OMS e che quindi contengono alti livelli di inquinanti

Ulteriori informazioni  
SARS-CoV-2: un metodo per determinare la presenza del virus nell'aria -Arpa Piemonte

Oggi l’Agenzia dispone di un metodo riproducibile e validabile per determinare la presenza del virus in aria, sia essa indoor che outdoor.

Ulteriori informazioni  
Una linea guida per limitare la trasmissione aerea indoor di COVID-19

linea guida per limitare la trasmissione aerea indoor di COVID-19 pubblicata su Proceedings National Academy of Sciences of the United states of America.

Ulteriori informazioni  
Conseguenze indesiderate della chimica per la pulizia dell'aria

I rischi di trasmissione aerea di SARS-CoV-2, hanno portato ad un'espansione del mercato dei sistemi di depurazione dell'aria disponibili in commercio. Mentre il modo ottimale per mitigare gli inquinanti dell'aria interna o i contaminanti è controllare (rimuovere) la fonte.

Ulteriori informazioni  
L'urgente necessità di una regolamentazione della qualità dell'aria interna.

L'urgente necessità di una regolamentazione della qualità dell'aria interna come risultato della ricerca pubblicata su Science 14/05/2021

Ulteriori informazioni  
Questo locale è climatizzato con uso esclusivo di aria esterna per il contrasto alla diffusione del COVID19.

L'impianto di ventilazione meccanica è stato dimensionato per trattare una quantità uguale e superiore a 10 litri/sec di aria esterna per persona come raccomandato anche recentemente dal WHO e ISS .

Ulteriori informazioni  
Rapporto ISS COVID-19 • n. 12/2021 - Copy

'aggiornamento del rapporto del ISS COVID-19 riporta l'attenzione sul rischio di contagio da Sars-COV2 tramite aereosol e sull'importanza ricoperta dalla ventilazione dei luoghi chiusi, tanto da indicare la via aerea come la principale via di contagio e diffusione del COVID-19.

Ulteriori informazioni  
ll polline degli alberi trasporta le particelle del coronavirus Sars-CoV-2 più lontano.

Il polline degli alberi trasporta le particelle del coronavirus Sars-CoV-2 più lontano, e questo fattore potrebbe facilitarne la diffusione.

Ulteriori informazioni